Link al contenuto della pagina |  Link al menu di navigazione |  Link al campo di Ricerca | 
Loghi Enti Promotori
Ancora al contenuto
  -Home Page- -Relazioni Campus- -2° Campus Informatica- -Questioni tecniche- -C.A.R.LO. II Loquendo-
   C.A.R.LO. II Loquendo  
Stampa Indietro
 

Carlo II è un editor di testi, prodotto da Anastasis  di Bologna, che ha delle funzioni specificatamente ideate per soggetti con Difficoltà Specifiche dell'Apprendimento. Durante le attività proposte nel Campus è stato utilizzato in modo costante e spontaneo da tutti i ragazzi.
Carlo II possiede un'ottima sintesi vocale, questo elemento trasforma il computer in un lettore, in grado di leggere qualsiasi testo, riducendo lo sforzo della lettura di un ragazzo dislessico, che dal canto suo può decidere la velocità, le pause e le modalità di lettura della sintesi.
Essendo un editor di testi, Carlo II permette una videoscrittura, consentendo di produrre scritti in una forma impeccabile, con una grafia sempre comprensibile, superando il problema spesso presente della disgrafia. Questo permette anche una più agile rilettura del testo e quindi auto-correzione. In fase di scrittura è anche possibile abilitare la lettura fonema per fonema e parola per parola, funzioni molto utili per il monitoraggio della correttezza delle parole. E' anche presente il controllo ortografico, che permette di identificare le parole non corrette. D'altra parte, è possibile disabilitare il correttore in fase di scrittura in modo da non frazionare troppo il momento ideativo e permettere al ragazzo di riflettere in un secondo momento sulla forma del proprio scritto.
Una volta scritto il testo è possibile in fatti rileggerlo, e, sempre per l'auto-correzione, utilizzando i tasti F3 e F4, rileggere lettera per lettera o parola per parola. Rileggere le singole parole fuori dal contesto, magari partendo dal fondo del testo, ha consentito a molti ragazzi durante il Campus di raggiungere un buon livello di auto-correzione.
Carlo II possiede anche la funzione di predizione ortografica: basandosi su poche indicazioni ricavate dalle lettere iniziali della parola, propone all'utente le parole presenti in un glossario che iniziano con quelle lettere. Il programma è anche in grado di leggere "in voce" le parole nella finestra della predizione, per facilitare una scelta corretta nei ragazzi che hanno problemi più gravi di lettura. Durante il Campus si è rivelata utile la creazione di Glossari tematici di parole. Questa funzione, attivabile premendo la voce "Nuovo" nel menu "Glossari", permette di suggerire parole mirate a un certo argomento, quando la funzione di predizione ortografica è abilitata.
Un breve esempio per capire meglio questa funzione. Mettiamo che il ragazzo debba scrivere un riassunto di un testo che parla delle differenze tra uomini e donne, nel glossario potrei inserire tutti i termini del testo ortograficamente più complicati come "muscolatura" "sensibilità", in modo che i ragazzi quando inizieranno a scrivere, se preme la lettera M gli verrà suggerito "muscolatura". In questo modo sarà stimolato a scrivere di più e a concentrarsi maggiormente sui contenuti del testo, evitando di banalizzare il proprio lessico con sinonimi non sempre appropriati.
Per personalizzare gli aiuti e le configurazioni di Carlo II per ogni alunno occorre attivare il menu "Opzioni", chiudendo il documento attivo.


E' ora disponibile Carlo II V6 , realizzato e distribuito dalla cooperativa Anastasis di Bologna

 


Documento precedente      Documento successivo

Realizzato da
Cooperativa ANASTASIS Bologna
Area Admin